Il Leggio 01 – Il gioco degli immortali, Cap. 01

[audio:http://blip.tv/file/get/THeNeXuS-IlLeggio01IlGiocoDegliImmortaliCap01467.mp3]

Benvenuti al primo appuntamento con Il Leggio, la nuova iniziativa in cui ho deciso di cimentarmi. Questo nuovo podcast sara’ dedicato alla lettura di testi liberi, ovvero rilasciati con licenze simili alla Creative Commons o la Public Domain, realizzando una sorta di audiolibro a puntate.

Il primo testo e’ Il gioco degli immortali,  romanzo di Massimo Mongai, autore pubblicato piu’ di una volta sulla collana Urania. Il testo e’ disponibile su LiberLiber.

Mi scuso per la qualita’ dell’audio non eccelsa e per la dizione non particolarmente curata. La prima ha avuto causa in un piccolo esperimento nel setup che uso per la registrazione, la seconda nel fatto che il testo e’ lungo ed ho deciso di registrarlo in un’unica sessione, cosa che presenta vantaggi e svantaggi. Il principale vantaggio e’ che e’ piu’ semplice mantenere la stessa impostazione vocale, ma allo stesso tempo risulta difficile mantenere una dizione chiara per tutto il tempo.

La base per l’intro e’ A simple life, di Butterfly Tea.

Creative Commons License
Il Leggio e’ rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported.

Audio only: Download MP3

10 thoughts on “Il Leggio 01 – Il gioco degli immortali, Cap. 01

  1. Edo

    Ciao Max,

    bentornato. Ascoltero’ la puntata, ma ti volevo dire che leggere ad alta voce da’ un sacco di soddisfazioni! Io l’ho scoperto leggendo il Decamerone, anzi quasi quasi ora leggo una novella!

    Reply
  2. Edo

    Bello, bello!

    Non ho ancora finito la puntata ma sono gia’ arrivato a lavoro e quindi devo staccare!

    Non ho osservato molti dei problemi di cui dici, ma sicuramente si puo’ trovare spazio per migliorare!

    Questo tuo nuovo progetto va in qualche modo nella direzione che Enrica di historycast ha fatto trasparire nella puntata di tituttumpodcast.wordpress.com sulla cultura del podcasting. Lei diceva che il contenuto e’ la cosa che piu’ manca ai podcast fatti in casa, e mi trova d’accordo. In piu’ diceva di essere amante delle storie, e cosa piu’ di un libro contiene una storia?

    Hai pensato di rilasciare la lettura a liber liber?

    Reply
  3. NeXuS Post author

    Ho pensato molte volte di rilasciare la lettura su Liber Liber, ma c’e’ una clausola particolarmente restrittiva.

    Per quanto io sia amante della lettura senza eccessiva interpretazione (non e’ recitazione, ma lettura), in questo particolare caso ho inserito qualche piccolo effeto, per rendere un po’ piu’ immersivo l’incontro con “la voce”. Secondo le politiche di Liber Liber questo non e’ ammesso, quindi dovrei rifarmi tutto l’editing per ottenere un file privo di effetti.

    Ancora non ho deciso, ma e’ probabile che prima o poi mi imbarchero’ nell’impresa.

    Reply
  4. Edo

    Bello! Ora sono curioso di ascoltare il secondo capitolo!

    Per liber liber io ho deciso di rilasciar loro la mia lettura del Decamerone cosi’ com’e’. Se gli va bene, bene, senno’ ciccia (in licenza CC public domain, ma la licenza la decido io).

    Reply
  5. Sanjuro

    Ciao
    Complimenti per la dizione senza inflessioni dialettali.
    “sei in grado di comprendere”[voce aliena]
    Comunque il motociclista ,all’inizio quando incidenta, ha torto a prescindere!

    “sono in attesa di richieste”[voce aliena]
    Come hai prodotto l’effetto voce all’elio: aspirando l’elio o con sistemi digitali?
    “richista non pertinente” [voce aliena]
    PS : Io ,alcuni anni fa, ho letto un libro del wu ming “Manituana” (comprato in libreria non scaricato da internet) sotto licenza copy left come il libro che hai letto, però non mi era piaciuto. Non è detto che se non c’è il copyright la qualità è bassa però il wu ming sono un gruppo di scrittori che scrive un libro insieme e questo secondo me rende impersonale l’opera e ne abbassa l’originalità e le peculiarità. Infatti “Manituana” sembrava più una sceneggiatura di un film tipo balla coi lupi o pacaonthas che un romanzo storico .
    “richista non pertinente” [voce aliena]
    ciao !!
    “richista non pertinente” [voce aliena]

    Reply
    1. NeXuS Post author

      La voce “aliena” e’ stata realizzata in post-produzione sovrapponendo tre versioni della mia voce: una a +2 ottave, una normale ed una a -2 ottave.

      L’idea mi e’ venuta leggendo il testo stesso, dato che viene descritta come una voce particolarmente ambigua. Ho pensato, quindi, che aggiungere estensione al mio tono di voce avrebbe aiutato a rendere l’effetto in maniera efficace.

      Reply
  6. Marco - CasaPizza

    Bella iniziativa Max……

    Il racconto mi ha preso molto, ho scaricato il pdf da liber liber ed ora lo sto leggendo piano piano prima di addormentarmi la sera!!!

    Non riesco a capire questa cosa degli effetti per poter rilasciare la lettura su liber liber stesso, come mai hanno fatto questo tipo di scelta restrittiva? Ciauz, a presto!

    Reply
    1. NeXuS

      In realta’ non so bene se sia una regola stretta o meno, ma si trova nelle linee giuda relative alla pubblicazione di audiolibri.

      Io provo a mandare, poi vediamo.

      Reply

Leave a Reply to CasaPizza Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *